Home Tributario Debito sottosoglia: illegittimo il provvedimento con cui l’agente della riscossione nega la...

Debito sottosoglia: illegittimo il provvedimento con cui l’agente della riscossione nega la cancellazione di un’iscrizione ipotecaria

862
0

Quando il debito a ruolo è divenuto sottosoglia, in seguito al pagamento parziale del carico tributario, è illegittimo il provvedimento con cui l’agente della riscossione neghi la cancellazione di un’iscrizione ipotecaria.

Lo ha precisato la Ctp di Lecce con la sentenza n. 401/4/2019 con le seguenti

Motivazioni

Parte ricorrente, dopo aver sanato ex art. 6 d.l. 196/2016 i carichi portati dai ruoli datati 2000 e 2016, con nota del 18.07.2017 chiedeva all’agenzia delle entrate riscossione la cancellazione dell’ipoteca iscritta sui beni immobili di sua proprietà, allegando, tra l’altro le quietanze di pagamento relative alle spese di iscrizione e cancellazione dell’ipoteca.

L’agenzia delle entrate riscossione, con nota del 06.09.2017, comunicava alla ricorrente l’impossibilità di provvedere alla cancellazione dell’ipoteca “poiché il debito, sotteso all’iscrizione della formalità in parola non risulta ancora totalmente estinto”, in quanto non risultava “ancora effettuato il pagamento dell’imposta di due cartelle erariali di emissione anteriore all’anno 2000”.

Dalla detta nota risulta evidente che la somma ancora dovuta dalla ricorrente è pari ad € 5.952,24, quindi inferiore al limite d € 8.000,00 fissato per l’iscrizione ipotecaria dalla normativa previgente.

Vi è da dire che l’art 77 comma 1 bis del d.p.r. n. 602/1973 ha elevato tale limite ad Euro 20.000,00, stabilendo che la misura cautelare dell’iscrizione ipotecaria può essere adottata solo per debiti complessivamente superiori a tale soglia.

È, pertanto, illegittimo il provvedimento di diniego dell’iscrizione ipotecaria, oggetto d’impugnazione, a prescindere se le somme complessivamente dovute dalla ricorrente riguardino imposte ormai prescritte oppure no.

Ciò posto va ordinato all’agenzia delle entrate-riscossione di Lecce di disporre la cancellazione dell’ipoteca iscritta sull’immobile.

Print Friendly, PDF & Email

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.