Home Tributario Inammissibile il ricorso in Cassazione in mancanza dell’avviso di ricevimento

Inammissibile il ricorso in Cassazione in mancanza dell’avviso di ricevimento

728
0
Inammissibile-il-ricorso-in-Cassazione-in-mancanza-dell'avviso-di-ricevimento-iltuotributarista

In mancanza di produzione dell’avviso di ricevimento ed in assenza di attività difensiva dell’intimato, il ricorso per cassazione è inammissibile, non essendo consentita la concessione di un termine per il deposito e non ricorrendo i presupposti per la rinnovazione della notificazione ex art. 291 c.p.c.

Così la Cassazione Civile Ord. Sez. 5 Num. 4416 Anno 2019
Presidente: CIRILLO ETTORE
Relatore: FEDERICI FRANCESCO
Data pubblicazione: 14/02/2019

Il fatto

L’Agenzia delle Entrate ricorreva per cassazione, ma dagli atti di causa mancava la prova della rituale notifica del ricorso alla resistente. In particolare era assente la cartolina che attestasse l’avvenuta ricezione dell’atto impugnatorio, né risultava, dalla specifica consultazione del SIC, che la cartolina fosse stata depositata.

La Cassazione ha pertanto dichiarato il ricorso inammissibile.

 

Print Friendly, PDF & Email

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.