Home Tributario Nel giudizio di ottemperanza il giudice non può travalicare l’oggetto della controversia...

Nel giudizio di ottemperanza il giudice non può travalicare l’oggetto della controversia definita col giudicato

345
0
Nel-giudizio-di-ottemperanza-il-giudice-non-può-travalicare-l'oggetto-della-controversia-definita-col-giudicato-iltuotributarista

Nell’ambito del giudizio d’ottemperanza il potere del giudice sul comando definitivo inevaso, va esercitato entro i confini invalicabili posti dall’oggetto della controversia definita col giudicato (c.d. carattere chiuso del giudizio di ottemperanza).

Il giudice dell’ottemperanza può, si, enucleare e precisare il contenuto degli obblighi nascenti dalla decisione passata in giudicato, chiarendone il reale significato e rendendolo quindi “effettivo”, ma nel limite invalicabile del non poter attribuire un diritto nuovo ed ulteriore rispetto a quello riconosciuto con la sentenza da eseguire (cfr. Cass. n. 13681 del 2005), nè dal poter negare il diritto riconosciuto dal dictum azionato (cfr. Cass. n. 8830 del 2014 Rv. 630773 – 01).

Cassazione Civile Ord. Sez. 5 Num. 14642 Anno 2019
Presidente: LOCATELLI GIUSEPPE
Relatore: D’ANGIOLELLA ROSITA
Data pubblicazione: 29/05/2019

 

Print Friendly, PDF & Email

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.