Home Tributario Niente presunzioni per il socio estraneo alla gestione

Niente presunzioni per il socio estraneo alla gestione

966
0
Niente-presunzioni-per-il-socio-estraneo-alla-gestione-iltuotributarista

Nessuna presunzione di distribuzione di utili in capo al socio che non ha partecipato alla gestione della società e che non ha commesso l’illecito.

Ad affermarlo è la Ctr Lombardia con la sentenza n. 4755/1/2017 (presidente Labruna, relatore Fucci).

Motivazioni

Nella sostanza i giudici di primo grado hanno ingiustamente respinto il ricorso non tenendo conto di quanto debitamente dedotto dal ricorrente, ovvero della sua estraneità alla gestione della cooperativa, della circostanza che non risulta essere stato deferito dalla competente Procura, della ulteriore circostanza che l’amministratore di fatto ha incamerato per contanti quanto ricavato dalla vendita delle fatture per prestazioni ritenute inesistenti senza dividere alcunché con il ricorrente e che lo stesso amministratore ha di fatto confessato di essere l’unico responsabile della gestione della società cooperativa nel suo complesso.

Print Friendly, PDF & Email

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.