Home Tributario Risarcimento del danno per mancata conversione dei rapporti di lavoro non sono...

Risarcimento del danno per mancata conversione dei rapporti di lavoro non sono assoggettabili a tassazione

539
0
Risarcimento-del-danno-per-mancata-conversione-dei-rapporti-di-lavoro-non-sono-assoggettabili-a-tassazione-iltuotributarista

Gli importi conseguiti dal lavoratore del pubblico impiego privatizzato ai sensi dell’art. 36, comma 5, del d.lgs. n. 165 del 2001, a causa della mancata conversione dei rapporti di lavoro a tempo determinato in rapporti di lavoro a tempo indeterminato, non hanno la finalità di sostituire o integrare il reddito da lavoro (lucro cessante), ma hanno valenza risarcitoria (danno emergente) rispetto alla perdita della chance di un’occupazione alternativa migliore, con la conseguenza che non sono assoggettabili a tassazione ai sensi dell’art. 6, comma 1, del d.P.R. n. 917 del 1986 (cfr. Cass. n. 25471/2018);

Cassazione Civile Ord. Sez. 6 Num. 10548 Anno 2019
Presidente: GRECO ANTONIO
Relatore: DELL’ORFANO ANTONELLA
Data pubblicazione: 15/04/2019

Print Friendly, PDF & Email

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.